I Migliori Hotel di Cagliari - Cagliari Hotel Consigliati - Offerte Hotel I migliori Ristoranti di Cagliari - Dove mangiare bene a Cagliari - Ristorante Cagliari I migliori Negozi di Cagliari - Shopping a Cagliari

Cagliari hotel ristoranti negozi

I migliori Hotel a Cagliari
I Migliori Hotel a Cagliari
A Cagliari ti aspettano Hotel e Bed and Breakfast per la tua vacanza in Sardegna. Scopri gli Hotel a Cagliari consigliati da Cagliarihotel.it ...

Leggi Tutto
Ristoranti Consigliati a Cagliari
Migliori Ristoranti a Cagliari
Tipiche specialità di mare: tanti i Ristoranti dove mangiare bene a Cagliari. Scopri i Ristoranti a Cagliari consigliati da Cagliarihotel.it ...

Leggi Tutto


I migliori Negozi a Cagliari - Shopping a Cagliari
I migliori Negozi a Cagliari
A Cagliari non mancano le occasioni per fare dell'ottimo Shopping! Una selezione dei migliori Negozi a Cagliari consigliati da Cagliarihotel.it ...

Leggi Tutto
Servizi a Cagliari
I migliori Servizi a Cagliari
I servizi di cui hai bisogno, dai parrucchieri agli idraulici alle officine auto: in questa sezione i migliori Servizi a Cagliari consigliati da Cagliarihotel.it ...

Leggi Tutto

CAGLIARI - CENNI STORICI

Cagliari Cenni storici Cagliari è un comune di circa 160.000 abitanti capoluogo della provincia omonima. Cagliari è situata nella zona meridionale della Sardegna, circonadata a sud dal Golfo degli Angeli, ad est dai Monti dei Sette Fratelli, a ovest dai Monti del Sulcis e a Nord dalla pianura del Campidano.
Il nome di Cagliari (anticamente Karalis) è di origine e significato incerti, forse collegabile alla radice mediterranea *carra, 'pietra'. La città era stata abitata fin dall'età nuragica da tribù sarde. I Fenici, che colonizzarono la Sardegna nei secoli intorno alla fondazione di Roma, si stanziarono all'imboccatura dello stagno di Santa Gilla. Passata ai Cartaginesi nel V secolo a.C., la città conobbe un rapido sviluppo, testimoniato tra l'altro dalle necropoli di Tuvixeddu e Bonaria: questi furono gli estremi dell'espansione urbana di quei secoli, che vide l'abbandono degli insediamenti nuragici sui colli e il concentrarsi lungo la costa dell'abitato, che assumeva un carattere decisamente mediterraneo.
Centro Storico CagliariIl centro cittadino fortificato era nel sito oggi occupato dal quartiere della Marina, affiancato dall'area sacra nell'attuale zona di Stampace, e chiuso tra i due quartieri portuali delle zone di Sant'Avendrace e di Bonaria.
Divenuta il centro principale dell'isola, ormai completamente punicizzata, passò ai Romani, con tutta la Sardegna e la Corsica, nel 238 a.C., all'indomani della I guerra punica. Nei secoli successivi la Karalis romana mantenne il suo ruolo di metropoli sarda, e nel 48 a.C., sotto Cesare, divenne il primo municipio della provincia. L'aspetto dell'abitato non sembra essere cambiato molto durante la lunga dominazione romana, di cui sono notevoli resti l'anfiteatro e le ville suburbane note come la Villa di Tigellio. Caduta alla metà del V secolo sotto l'occupazione dei Vandali d'Africa, conquistata da Giustiniano sul finire dello stesso secolo, Kalaris (come si chiamava allora) entrò nel sistema amministrativo bizantino come sede del preside, funzionario imperiale a capo di tutta la Sardegna, e sottoposto all'esarco d'Africa.
Località nei dintorni di Cagliari